Parco Sensoriale Inclusivo

2 ottobre 2019

 

Con la cerimonia della posa della prima pietra ha iniziato a prendere forma il sogno di tanti: il parco sensoriale inclusivo, il parco per tutti e di tutti.  Di tutti sì perché ciascuno, dalle associazioni che si occupano di disabilità alle istituzioni, dai partner ai sostenitori, ha unito la sua voce a quella degli altri per portare alla luce i punti di vista di ognuno e diventare un coro armonico e coeso che ha come obiettivo la realizzazione del primo parco inclusivo di Padova.  E' bello vedere come la nostra città, a cominciare dall'amministrazione comunale che ha con entusiasmo abbracciato il progetto, abbia risposto alla delicata problematica dell'inclusione.  Il percorso che ha accompagnato lo studio e la realizzazione del progetto ha coinvolto anche i bambini delle scuole, perché anche il sogno di un parco è un modo bellissimo di fare cultura sulla disabilità.  Grazie di cuore alla Fondazione Hollman, e in particolare alla Dott.ssa Reffo, per essersi fatta promotrice e portavoce di questa bellissima iniziativa.

 

 
 

0 Commenti aggiunti

Lascia un messaggio

Lascia un messaggio. Tutti i campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Per quanto attiene la Privacy si rimanda a due allegati:

1. INFORMATIVA UTENTI SITO

2. INFORMATIVA IN MATERIA DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Per offrirti il miglior servizio possibile Associazione Uniti per Crescere Onlus utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.  -  normativa sui cookie  -  Autorizzo
// [pulsante donazioni] // [pulsante donazioni]